capodannopiacenza.com - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Piacenza e provincia

Info e Prenotazioni:

Scrivici info@capodannopiacenza.com

Turismo Piacenza

Piacenza come città turistica, itinerari e turismo culturale

Turismo PiacenzaLa città di Piacenza è circa a metà strada tra Parma e Milano, vicino al confine nord-occidentale della regione Emilia-Romagna. Il centro medievale di Piacenza è la parte della città che contiene tutte le attrazioni e dove una visita del Piacenza turismo culturale e i vari Piacenza itinerari turistici si concentrano. Il punto di partenza è ovviamente la piazza centrale della città, ovvero Piazza dei Cavalli, da cui poi si va nelle strade circostanti.

 

La Cattedrale e la torre nel centro di Piacenza, oltre che il Palazzo del Comune, sono esempi della migliore arte della città. In maniera particolare quest’ultimo, è un bellissimo palazzo del 13 ° secolo costruito in marmo e mattoni rossi. Esso, circondato da portici a piano terra, è generalmente considerato uno dei migliori esempi superstiti di edifici medievali in Italia ed è conosciut anche come “Broletto” (questi “broletto” possono essere visti in diverse città del nord Italia, tra cui Milano, Pavia e Brescia).

 

Sempre nella stessa piazza vi sono due statue di bronzo del 17 ° secolo realizzate da Francesco Mochi, generalmente considerate tra i migliori esempi di scultura del periodo barocco.

 

Nelle vicinanze, c’è la Basilica di Sant'Antonino, con la sua torre ottagonale e la cattedrale del 12° secolo. Altri monumenti religiosi notevoli sono la chiesa rinascimentale di San Sisto e la Chiesa di San Francesco, costruita nel 12° secolo e che ancora conserva parte dei suoi chiostri medievali.

 

Palazzo Farnese ospita una galleria d'arte e, insieme a tutta una serie di piccoli musei cittadini, completa la grande offerte culturale della città. Il manufatto più insolita che viene conservato nei musei piacentini è un antico bronzo del periodo etrusco (200 aC) che dovrebbe rappresentare il fegato di una pecora.

 

Per informazioni sulle varie Piacenza cosa vedere si può contattare l’ufficio turismo Piacenza, pronto a dare informazioni in maniera veloce e professionale.

publisher
back to top