capodannopiacenza.com - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Piacenza e provincia

Info e Prenotazioni:

Scrivici info@capodannopiacenza.com

Hotel Capodanno Piacenza e provincia

Cerca i migliori Hotel per dormire a capodanno a Piacenza e provincia

Accogliere il capodanno in hotel a Piacenza e nelle zone adiacenti, con pacchetti hotel tutto incluso. Vedi alcune offerte di seguito.

Vedi anche:

Per avere maggiori informazioni su Hotel, Alberghi e strutture ricettive per Capodanno a Piacenza e dintorni, contattaci tramite il form qui sotto.

Perchè festeggiare Capodanno in Hotel a Piacenza?

La zona di Piacenza è ricca di hotel e altre strutture ricettive dove poter soggiornare per un capodanno di relax e divertimento, con l’unico “pensiero” di uscire per andare a vedere le più belle attrazioni che questa meravigliosa città ci permette di ammirare.

Tra le zone più suggestive dove si trovano molteplici alloggi a Piacenza, facciamo notare la zona del centro storico e nei pressi della stazione dei treni, nei pressi delle principali piazze e monumenti della città, come ad esempio Piazza Cavalli, Palazzo Galli, Palazzo Mandelli, la Cattedrale di Piacenza, il Teatro Municipale, i Giardini Margherita, le Mura Farnesiane, Piazzetta Borghetto e molti altri.

Se scegliete di celebrare il capodanno fuori città, indichiamo alcuni territori molto rinomati in prossimità di Piacenza dove si trovano grandi quantità di hotel, come le località di Castelvetro Piacentino, Fiorenzuola d'Arda sulla Val d'Arda, una valle che prende il nome dal torrente Arda, un affluente del fiume Po.

Scegli dove dormire a capodanno a Piacenza guardando anche le offerte, con le varie strutture che spesso propongono anche last minute per capodanno e pacchetti hotel.

La scelta di festeggiare il Capodanno in Hotel è una delle opzioni sempre più scelte per vari motivi, soprattutto perchè gli Hotel offrono la possibilità di avere una location unica sia per il Cenone con il veglione che per il pernottamento.

Di seguito alcune opzioni che si possono valutare scegliendo di festeggiare il capodanno in Hotel:

  • Pacchetto Hotel + Cenone con Pernottamento nella stessa location
  • Pacchetto Hotel + Cenone + Discoteca con Pernottamento nello stesso Hotel
  • Pacchetto Hotel + Cenone + Discoteca + Percorso SPA con Pernottamento nello stesso Hotel
  • Pacchetto Hotel + Cenone e Veglione in Ristorante
  • Pacchetto Hotel + Cenone e Veglione in Discoteca

Chiamaci per scoprire tutte le possibilità e trovare la migliore soluzione adatta per te.

Cosa vedere a Piacenza? itinerari storico, artistici e culturali

Piacenza è una città dalla storia antica che è riuscita, nel corso dei secoli, a conservare intatto tutto il suo fascino e vi aspetta per svelare i suoi tesori. In Emilia Romagna, ma a pochi km dalla Lombardia e dal Piemonte, Piacenza è la meta ideale per chi vuole trascorrere una breve vacanza all’insegna delle bellezze artistiche e della buona cucina. Il cuore della città è rappresentato da Piazza Cavalli che prende il nome dalle due statue equestri che raffigurano Alessandro Farnese e suo figlio Ranuccio. Sulla Piazza si affaccia anche il famoso Palazzo Gotico che nel 1351 ha ospitato il poeta Petrarca. Da non perdere anche Palazzo Farnese che oggi è sede dei Musei civici, divisi in quattro sezioni: Museo delle Carrozze, Pinacoteca, Armeria e Museo del Risorgimento. Gli appassionati di arte non si lasceranno sfuggire l’occasione di visitare la Galleria Ricci Oddi che raccoglie opere di artisti come Boccioni, Fattori, Bruzzi, Signorini e Ghittoni. Altrettanto celebre è la Galleria Alberoni che ospita, tra gli altri, l’Hecce Homo o Cristo alla Colonna di Antonello da Messina.

Il cuore religioso e culturale di Piacenza è simboleggiato dal Duomo consacrato a Santa Maria Assunta e Santa Giustina. Sul lato sinistro della facciata potrete scorgere la torre con il campanile, alta ben 72 metri. All’interno del Duomo potrete ammirare la Cupola splendidamente affrecata dal Guercino. La Cattedrale ospita anche il Museo Kronos che, sviluppato su tre diversi livelli, espone antichi codici, sculture e paramenti liturgici. Nel vostro itinerario religioso consigliamo di inserire anche la Chiesa di Sant’Antonino, la Chiesa di San Savino, la Chiesa di San Sisto e la Chiesa di Santa Maria in Cortina. Un altro luogo carico di significato è la Basilica di Santa Maria in Campagna: secondo la tradizione qui vi era un pozzo dove venivano gettati i cristiani perseguitati e sempre da qui Papa Urbano II diede l’ordine per la prima Crociata nel 1095.

Cosa mangiare a Piacenza? itinerari enogastronomici

I grandi protagonisti della cucina piacentina sono ovviamente i suoi prodotti DOP. Tra le proposte dei menù della zona non mancheranno dunque il salame, la coppa e la pancetta proposti insieme al Grana Padano e al Provolone Valpadano. Da non perdere gli gnocchi con i fagioli e la pancetta, gli anolini ripieni di stracotto, i tortelli di zucca, il ragù di cavallo e lo stracotto alla piacentina con la polenta. Per concludere con dolcezza vi suggeriamo di assaggiare la spongata, la torta di fichi, la torta di mandorle alla bobbiese o i tortelli di San Giuseppe. Tra i vini dei colli piacentini ci sono, tra gli altri, Barbera, Gutturnio, Malvasia, Pinot e Bonarda.

Come arrivare a Piacenza

Gli aeroporti più vicini a Piacenza sono quelli di Milano Linate, Parma, Bergamo Orio al Serio e Milano Malpensa. La città è servita da una stazione ferroviaria che ha sede in centro ed è collegata con le principali città italiane. Per chi arriva in macchina, Piacenza è collegata dalle autostrade A1 e A21.

CONTATTACI

Inserisci il Codice di sicurezza:
6914
back to top